Quando il giorno incontra la notte

L’identità è “fluida”, tutte le identità sono plurali e fatte di tante appartenenze…le persone hanno bisogno di legami d’identità per vivere meglio e questo è possibile solo guardando oltre l’apparenza del “giorno” e della “notte”: non solo convivenza pacifica, non solo considerare gli aspetti comuni, ma anche allenarci all’incontro con l’Altro . Il “diverso” non è più tale se lo pensiamo come un ricchezza…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *