Cosa Facciamo

APS Cambalache gestisce l’accoglienza di richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale attraverso progetti di Accoglienza Straordinaria (CAS) e Accoglienza Ordinaria (SPRAR) sul territorio di Alessandria.

Con l’obiettivo di garantire agli ospiti l’inserimento in percorsi di formazione e crescita, l’Associazione lavora fuori dall’ottica dell’emergenza e dell’assistenzialismo mettendo in campo progetti volti all’effettiva integrazione socio-economica dei beneficiari.

Accoglienza

APS Cambalache gestisce ad Alessandria un progetto di Accoglienza Straordinaria e un Progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), in collaborazione con il Comune di Alessandria, la cooperativa sociale Coompany& e la Comunità di San Benedetto al Porto.

Approfondisci

I progetti

APS Cambalache ha avviato con successo il progetto di formazione e inserimento lavorativo in apicoltura “Bee my Job”, finanziato dalla Fondazione Social, e il progetto di accompagnamento all’uscita dall’accoglienza “Non Sei Solo”, finanziato dai fondi 8 per Mille della Chiesa Valdese.

Approfondisci