L’ACCOGLIENZA

L’ACCOGLIENZA

UN MODELLO ALTERNATIVO
DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE

Dal 2012 Cambalache è impegnata in prima linea nell’accoglienza e assistenza dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale tramite progetti di accoglienza straordinaria (CAS) sul Comune di Alessandria. Da luglio 2016, assieme all’Associazione Comunità San Benedetto al Porto e alla Cooperativa Sociale Coompany&, è anche ente gestore del progetto SPRAR del Comune di Alessandria. Ci occupiamo di accompagnare i beneficiari in tutte le fasi riguardanti le procedure legali e amministrative e dare loro assistenza linguistica, culturale e sanitaria. Organizziamo corsi e laboratori che spaziano dalla formazione professionale, per la creazione di professionalità qualificate, all’educazione civica, oltre che corsi di italiano intensivi. Promuoviamo numerose opportunità di accesso al lavoro e di volontariato.

UN MODELLO ALTERNATIVO
DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE

Dal 2012 Cambalache è impegnata in prima linea nell’accoglienza e assistenza dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale tramite progetti di accoglienza straordinaria (CAS) sul Comune di Alessandria. Da luglio 2016, assieme all’Associazione Comunità San Benedetto al Porto e alla Cooperativa Sociale Coompany&, è anche ente gestore del progetto SPRAR del Comune di Alessandria. Ci occupiamo di accompagnare i beneficiari in tutte le fasi riguardanti le procedure legali e amministrative e dare loro assistenza linguistica, culturale e sanitaria. Organizziamo corsi e laboratori che spaziano dalla formazione professionale, per la creazione di professionalità qualificate, all’educazione civica, oltre che corsi di italiano intensivi. Promuoviamo numerose opportunità di accesso al lavoro e di volontariato.

ONDA_VS_BASSO_5C6668-4-e1534937247486-1

IL PROGETTO CAS

  • 107 persone accolte dal 2012 al 2017
  • 23% degli ospiti che hanno seguito percorsi di sostegno psicologico
  • 55% degli ospiti che hanno seguito percorsi di formazione professionale
  • 46% degli ospiti che hanno usufruito di inserimenti lavorativi

IL PROGETTO SPRAR

  • 60 persone accolte dal luglio 2016 al dicembre 2017
  • 13% degli ospiti che hanno seguito percorsi di sostegno psicologico
  • 85% degli ospiti che hanno seguito percorsi di formazione professionale
  • 45% degli ospiti che hanno usufruito di inserimenti lavorativi

IL PROGETTO CAS

  • 107 persone accolte dal 2012 al 2017
  • 23% degli ospiti che hanno seguito percorsi di sostegno psicologico
  • 55% degli ospiti che hanno seguito percorsi di formazione professionale
  • 46% degli ospiti che hanno usufruito di inserimenti lavorativi

IL PROGETTO SPRAR

  • 60 persone accolte dal luglio 2016 al dicembre 2017
  • 13% degli ospiti che hanno seguito percorsi di sostegno psicologico
  • 85% degli ospiti che hanno seguito percorsi di formazione professionale
  • 45% degli ospiti che hanno usufruito di inserimenti lavorativi
ONDA_VS_BASSO_5C6668-4-e1534937247486

CAMBALACHE CERCA TE

ONDA_VS_ALTO_5C6668

CAMBALACHE CERCA TE

LE ULTIME DAL BLOG

Vivi in prima persona le iniziative e i progetti Cambalache nel racconto quotidiano del suo operato

Parte ALIMENTARE, Watson! Un polo alimentare ad Alessandria e nuove forme di inclusione sociale

Esiste un luogo dove le differenze si trasformano in motore per un futuro più ricco. Un luogo dove la vulnerabilità scompare, tramutandosi in forza e possibilità. Questo luogo non è

Un 2018 di crescita e conferme, Bee My Job fa scuola in Italia

Un anno di crescita e di conferme, dove la formazione e gli inserimenti lavorativi si sono integrati agli incontri con gli studenti e Bee My Job è diventato sempre più

Chiusi i tirocini del progetto Saldatura: la maggior parte rinnovati in azienda

Saldatori formati per operare in autonomia che ora guardano al futuro partendo dal lavoro. È il risultato del percorso di formazione e inserimento lavorativo rivolto a richiedenti asilo e rifugiati promosso

LE ULTIME DAL BLOG

Vivi in prima persona le iniziative e i progetti Cambalache nel racconto quotidiano del suo operato

Parte ALIMENTARE, Watson! Un polo alimentare ad Alessandria e nuove forme di inclusione sociale

Esiste un luogo dove le differenze si trasformano in motore per un futuro più ricco. Un luogo dove la vulnerabilità scompare, tramutandosi in forza e possibilità. Questo luogo non è

Un 2018 di crescita e conferme, Bee My Job fa scuola in Italia

Un anno di crescita e di conferme, dove la formazione e gli inserimenti lavorativi si sono integrati agli incontri con gli studenti e Bee My Job è diventato sempre più

Chiusi i tirocini del progetto Saldatura: la maggior parte rinnovati in azienda

Saldatori formati per operare in autonomia che ora guardano al futuro partendo dal lavoro. È il risultato del percorso di formazione e inserimento lavorativo rivolto a richiedenti asilo e rifugiati promosso