COLLABORA

COLLABORA

SEI UNA REALTA’ DEL SOCIALE, UN ENTE PUBBLICO O UNA DITTA PRIVATA CHE VUOLE COLLABORARE CON NOI O SOSTENERE I NOSTRI PROGETTI?

Contattaci per fissare un incontro.

TRATTEGGIO_BIANCO2

VUOI VIVERE UN’ESPERIENZA DI CRESCITA PERSONALE E PROFESSIONALE ALL’INTERNO DI UNA REALTA’ GIOVANE, DINAMICA E MULTICULTURALE?

Vieni in Cambalache. Potrai attivare presso di noi un tirocinio formativo o iniziare un percorso di volontariato.

Ti aspettiamo.

TRATTEGGIO_BIANCO2

SERVIZIO CIVILE

Le candidature per il progetto “Dream Team” sono chiuse.

Leggi l’articolo.

ONDA_VS_ALTO_5C6668

LE ULTIME DAL BLOG

Vivi in prima persona le iniziative e i progetti Cambalache nel racconto quotidiano del suo operato

Il vincitore del Bee My Job Contest è Zavzarill – Laguna Wellness. Percorsi di inclusione grazie all’alga salicornia

L'annuncio dato in occasione della conferenza "Rifugiati in agricoltura. Il progetto Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo in agricoltura", tenuta a Roma con l'UNHCR.

Bee My Job: il modello della buona inclusione. A Roma con l’UNHCR per dialogare con i Ministeri e le realtà impegnate in percorsi virtuosi

Il progetto di apicoltura sociale ideato da Cambalache è stato presentato come best practice di inserimento lavorativo di rifugiati e richiedenti asilo, contro ogni forma di sfruttamento.

Rifugiati in agricoltura. Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo – Roma 13 dicembre

Una conferenza per condividere e promuovere percorsi di inclusione per i rifugiati nel settore agricolo che combattono la piaga del caporalato e contrastano concretamente lo sfruttamento.

LE ULTIME DAL BLOG

Vivi in prima persona le iniziative e i progetti Cambalache nel racconto quotidiano del suo operato

Il vincitore del Bee My Job Contest è Zavzarill – Laguna Wellness. Percorsi di inclusione grazie all’alga salicornia

L'annuncio dato in occasione della conferenza "Rifugiati in agricoltura. Il progetto Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo in agricoltura", tenuta a Roma con l'UNHCR.

Bee My Job: il modello della buona inclusione. A Roma con l’UNHCR per dialogare con i Ministeri e le realtà impegnate in percorsi virtuosi

Il progetto di apicoltura sociale ideato da Cambalache è stato presentato come best practice di inserimento lavorativo di rifugiati e richiedenti asilo, contro ogni forma di sfruttamento.

Rifugiati in agricoltura. Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo – Roma 13 dicembre

Una conferenza per condividere e promuovere percorsi di inclusione per i rifugiati nel settore agricolo che combattono la piaga del caporalato e contrastano concretamente lo sfruttamento.