FERMENTO_o_colori-scritta-bianca

CON IL SOSTEGNO DI

CON IL SOSTEGNO DI

logo_csp

Percorsi partecipati di inclusione di cittadini stranieri. Per creare ad Alessandria e Provincia un territorio più inclusivo per i cittadini stranieri, a beneficio di tutti i soggetti più vulnerabili e della crescita sostenibile dell’intera comunità.

Viviamo in una società complessa con grandi sfide che ci chiamano ad agire da protagonisti come comunità. Fermento, ideato in risposta al bando Territori Inclusivi della Fondazione Compagnia di San Paolo, è un progetto volto a creare ad Alessandria e Provincia un territorio più inclusivo per i cittadini stranieri, a beneficio dei soggetti più vulnerabili e della crescita sostenibile dell’intera comunità.

Fermento affronta il tema dell’inclusione con un approccio sistemico, promuovendo una conoscenza approfondita e condivisa del tema e delle risorse a livello locale, agendo sulle radici culturali, economiche, politiche e sociali, riducendo e prevenendo gli effetti dell’esclusione sociale e della marginalità che l’inazione comporterebbe.

Attorno a un nucleo di 8 partner altamente qualificati, Fermento riunisce oltre 50 soggetti e mette in campo una serie variegata di azioni che da Alessandria si estende ai Comuni più periferici della Provincia, valorizzando i servizi già esistenti e mettendoli in rete. Offre servizi di assistenza e tutela diretta ai cittadini stranieri integrando l’offerta locale, a sostegno dei soggetti più vulnerabili, tra cui mamme con minori a carico, e promuovendo il volontariato aziendale. Supporta i servizi pubblici nel dialogo con i cittadini stranieri. Racconta un territorio multiculturale, inclusivo e in “Fermento” attraverso il teatro e i video reportage, con il linguaggio fresco dei giovani. Promuove l’incontro tra cittadini, il fare e l’immaginare insieme.

Percorsi partecipati di inclusione di cittadini stranieri. Per creare ad Alessandria e Provincia un territorio più inclusivo per i cittadini stranieri, a beneficio di tutti i soggetti più vulnerabili e della crescita sostenibile dell’intera comunità.

Viviamo in una società complessa con grandi sfide che ci chiamano ad agire da protagonisti come comunità. Fermento, ideato in risposta al bando Territori Inclusivi della Fondazione Compagnia di San Paolo, è un progetto volto a creare ad Alessandria e Provincia un territorio più inclusivo per i cittadini stranieri, a beneficio dei soggetti più vulnerabili e della crescita sostenibile dell’intera comunità.

Fermento affronta il tema dell’inclusione con un approccio sistemico, promuovendo una conoscenza approfondita e condivisa del tema e delle risorse a livello locale, agendo sulle radici culturali, economiche, politiche e sociali, riducendo e prevenendo gli effetti dell’esclusione sociale e della marginalità che l’inazione comporterebbe.

Attorno a un nucleo di 8 partner altamente qualificati, Fermento riunisce oltre 50 soggetti e mette in campo una serie variegata di azioni che da Alessandria si estende ai Comuni più periferici della Provincia, valorizzando i servizi già esistenti e mettendoli in rete. Offre servizi di assistenza e tutela diretta ai cittadini stranieri integrando l’offerta locale, a sostegno dei soggetti più vulnerabili, tra cui mamme con minori a carico, e promuovendo il volontariato aziendale. Supporta i servizi pubblici nel dialogo con i cittadini stranieri. Racconta un territorio multiculturale, inclusivo e in “Fermento” attraverso il teatro e i video reportage, con il linguaggio fresco dei giovani. Promuove l’incontro tra cittadini, il fare e l’immaginare insieme.

unnamed

SERVIZI E AZIONI

SERVIZI E AZIONI

Image icon

SVILUPPO E CONSOLIDAMENTO DI RETI E SERVIZI DI PROTEZIONE SOCIALE

Image icon
Sportelli di accompagnamento ai cittadini stranieri
Presso la sede di Cambalache è attivo lo sportello dedicato alla presa in carico individualizzata dei beneficiari, per la tutela sociopsicologica, tutela legale e/o alla definizione di piani individuali di inclusione lavorativa e/o abitativa, nonché all’accompagnamento alla vaccinazione Covid19.
DOVE? Cambalache, piazzetta Monserrato 7/8, ogni mercoledì dalle ore 14 alle 18.

Presso la Casa di Quartiere è attivo lo sportello dedicato al supporto all’espletamento di pratiche amministrativo-burocratiche per l’accesso a misure di sostegno al reddito, all’edilizia popolare, a diverse forme di indennizzi e sostegni pubblici per fasce vulnerabili, con particolare attenzione ai cittadini stranieri.
DOVE? Casa di Quartiere, Via Verona, ogni lunedì dalle ore 9 alle 13.

Image icon
Sportello outreach
L’equipe multidisciplinare di Cambalache si muove sul territorio provinciale, con servizi di orientamento e tutela per cittadini stranieri anche in altre realtà del territorio, integrando e supportando i servizi informativi e di sportello pubblici e del privato sociale già esistenti.
Image icon
Servizi di mediazione linguistica e culturale
I servizi, destinati agli enti pubblici, si svolgono in due modalità: affiancamento on-the-job per servizi pubblici e accompagnamento individualizzato di cittadini stranieri presso servizi pubblici. Inoltre, il progetto prevede la possibilità di traduzione di brevi informative emesse dagli stessi servizi pubblici.
Image icon
Percorsi sperimentali di mentoring in affiancamento a nuclei monoparentali
Una serie di percorsi individualizzati sperimentali di inserimento sociale per famiglie monoparentali, con il coinvolgimento di cittadini volontari. Un’azione – condotta in collaborazione con Coompany& – a integrazione dei servizi di presa in carico del CISSACA di nuclei monoparentali accolti nella nuova struttura “spazio mamma bambino” annessa all’Ostello femminile di CARITAS ad Alessandria.
Image icon

SVILUPPO E CONSOLIDAMENTO DI RETI E SERVIZI DI PROTEZIONE SOCIALE

Image icon
Sportelli di accompagnamento ai cittadini stranieri
Presso la sede di Cambalache è attivo lo sportello dedicato alla presa in carico individualizzata dei beneficiari, per la tutela sociopsicologica, tutela legale e/o alla definizione di piani individuali di inclusione lavorativa e/o abitativa, nonché all’accompagnamento alla vaccinazione Covid19.
DOVE? Cambalache, piazzetta Monserrato 7/8, ogni mercoledì dalle ore 14 alle 18.

Presso la Casa di Quartiere è attivo lo sportello dedicato al supporto all’espletamento di pratiche amministrativo-burocratiche per l’accesso a misure di sostegno al reddito, all’edilizia popolare, a diverse forme di indennizzi e sostegni pubblici per fasce vulnerabili, con particolare attenzione ai cittadini stranieri.
DOVE? Casa di Quartiere, Via Verona, ogni lunedì dalle ore 9 alle 13.

Image icon
Sportello outreach
L’equipe multidisciplinare di Cambalache si muove sul territorio provinciale, con servizi di orientamento e tutela per cittadini stranieri anche in altre realtà del territorio, integrando e supportando i servizi informativi e di sportello pubblici e del privato sociale già esistenti.
Image icon
Servizi di mediazione linguistica e culturale
I servizi, destinati agli enti pubblici, si svolgono in due modalità: affiancamento on-the-job per servizi pubblici e accompagnamento individualizzato di cittadini stranieri presso servizi pubblici. Inoltre, il progetto prevede la possibilità di traduzione di brevi informative emesse dagli stessi servizi pubblici.
Image icon
Percorsi sperimentali di mentoring in affiancamento a nuclei monoparentali
Una serie di percorsi individualizzati sperimentali di inserimento sociale per famiglie monoparentali, con il coinvolgimento di cittadini volontari. Un’azione – condotta in collaborazione con Coompany& – a integrazione dei servizi di presa in carico del CISSACA di nuclei monoparentali accolti nella nuova struttura “spazio mamma bambino” annessa all’Ostello femminile di CARITAS ad Alessandria.
Image icon

AZIONI CULTURALI

Image icon
Bella storia
Pillole video realizzate da un gruppo di giovani italiani e stranieri, per raccontare le realità positive e innovative del territorio, per diffondere passione e curiosità nelle persone, stimolare il tessuto sociale, valorizzare Alessandria e condividerla. Le pillole, diffuse sui canali social dedicati, vengono anche pubblicate sul sito di informazione locale RadioGold.it, grazie alla partnership con Mediaservizi.
Image icon
Comunity Cafè
Quattro incontri tra giovani cittadini stranieri e giovani cittadini locali, nei territori periferici della Provincia di Alessandria, per stimolare la costruzione di reti relazionali, lo scambio di idee e visioni sul concetto di comunità inclusiva, il dibattito sui cambiamenti in corso nella società. Gli incontri vengono condotti dall’Associazione Cultura e Sviluppo e da tutor con esperienza nella gestione di gruppi giovanili all’interno del “Progetto Giovani” supportati da personale di Cambalache.
Gli incontri sono stati programmati, nell’ordine, a Novi Ligure, Valenza, Ovada e San Salvatore.
Image icon
Luoghi in Comune
Iniziativa nata dalla collaborazione tra Cambalache e BlogAL, che promuove una narrazione non convenzionale tramite visite itineranti e teatralizzate dei luoghi alessandrini, i cui a prendere voce sono i migranti che portano testimonianze di inclusione e difficoltà. Verranno coinvolti giovani con background migratorio, per ideare e condurre degli itinerari in quartieri ad alta presenza straniera. Gli itinerari saranno presentati alla cittadinanza attraverso 4 repliche e poi riproposti in manifestazioni cittadine e alle scuole del territorio.
La formazione si tiene nei mesi di marzo e aprile 2022, le rappresentazioni teatrali a partire da maggio 2022.
Image icon

AZIONI CULTURALI

Image icon
Bella storia
Pillole video realizzate da un gruppo di giovani italiani e stranieri, per raccontare le realità positive e innovative del territorio, per diffondere passione e curiosità nelle persone, stimolare il tessuto sociale, valorizzare Alessandria e condividerla. Le pillole, diffuse sui canali social dedicati, vengono anche pubblicate sul sito di informazione locale RadioGold.it, grazie alla partnership con Mediaservizi.
Image icon
Comunity Cafè
Quattro incontri tra giovani cittadini stranieri e giovani cittadini locali, nei territori periferici della Provincia di Alessandria, per stimolare la costruzione di reti relazionali, lo scambio di idee e visioni sul concetto di comunità inclusiva, il dibattito sui cambiamenti in corso nella società. Gli incontri vengono condotti dall’Associazione Cultura e Sviluppo e da tutor con esperienza nella gestione di gruppi giovanili all’interno del “Progetto Giovani” supportati da personale di Cambalache.
Gli incontri sono stati programmati, nell’ordine, a Novi Ligure, Valenza, Ovada e San Salvatore.
Image icon
Luoghi in Comune
Iniziativa nata dalla collaborazione tra Cambalache e BlogAL, che promuove una narrazione non convenzionale tramite visite itineranti e teatralizzate dei luoghi alessandrini, i cui a prendere voce sono i migranti che portano testimonianze di inclusione e difficoltà. Verranno coinvolti giovani con background migratorio, per ideare e condurre degli itinerari in quartieri ad alta presenza straniera. Gli itinerari saranno presentati alla cittadinanza attraverso 4 repliche e poi riproposti in manifestazioni cittadine e alle scuole del territorio.
La formazione si tiene nei mesi di marzo e aprile 2022, le rappresentazioni teatrali a partire da maggio 2022.
Image icon

COMUNITÀ DI PRATICHE

Con l’obiettivo di dar vita a una vera e propria Comunità che si riconosca in obiettivi condivisi e si scambi pratiche e saperi, Fermento costruirà nuovi percorsi partecipati e condivisi a beneficio di tutti i soggetti più fragili e della crescita sostenibile del territorio.
L’Associazione Cultura e Sviluppo, il Comitato Tecnico Operativo e l’equipe multidisciplinare lavoreranno per ampliare la mappatura di soggetti ed enti che operano nell’ambito dell’inclusione dei cittadini stranieri, includendo anche quegli attori che lo fanno, o potrebbero farlo, ma non ne hanno piena consapevolezza.
Ad Ashoka, invece, è affidata l’organizzazione di 4 workshop volti a ingaggiare gli attori delle reti locali, individuare le esperienze più efficaci/innovative sul territorio, avviare dei tavoli permanenti di co-progettazione. I workshop, a cui prenderanno parte tutti i soggetti di rete aderenti che hanno già manifestato interesse e quelli coinvolti durante il progetto stesso, saranno occasione di conoscenza reciproca, scambio di informazioni sui servizi e sulle attività di ogni ente, scambio di buone pratiche, competenze e modalità operative, condivisione di informazioni sui bisogni radicati ed emergenti sul territorio, riflessioni sulle aspettative di futuro condiviso per la crescita del territorio.
Image icon

COMUNITÀ DI PRATICHE

Con l’obiettivo di dar vita a una vera e propria Comunità che si riconosca in obiettivi condivisi e si scambi pratiche e saperi, Fermento costruirà nuovi percorsi partecipati e condivisi a beneficio di tutti i soggetti più fragili e della crescita sostenibile del territorio.
L’Associazione Cultura e Sviluppo, il Comitato Tecnico Operativo e l’equipe multidisciplinare lavoreranno per ampliare la mappatura di soggetti ed enti che operano nell’ambito dell’inclusione dei cittadini stranieri, includendo anche quegli attori che lo fanno, o potrebbero farlo, ma non ne hanno piena consapevolezza.
Ad Ashoka, invece, è affidata l’organizzazione di 4 workshop volti a ingaggiare gli attori delle reti locali, individuare le esperienze più efficaci/innovative sul territorio, avviare dei tavoli permanenti di co-progettazione. I workshop, a cui prenderanno parte tutti i soggetti di rete aderenti che hanno già manifestato interesse e quelli coinvolti durante il progetto stesso, saranno occasione di conoscenza reciproca, scambio di informazioni sui servizi e sulle attività di ogni ente, scambio di buone pratiche, competenze e modalità operative, condivisione di informazioni sui bisogni radicati ed emergenti sul territorio, riflessioni sulle aspettative di futuro condiviso per la crescita del territorio.
unnamed

NEWS

Bella Storia #15: Com’è nato il progetto?

Finalmente davanti alla telecamera, i ragazzi di Bella Storia si raccontano in quest’ultimo video del progetto Fermento: tra idee e sogni, i componenti del gruppo ci svelano i dietro le quinte del loro lavoro.

Bella Storia #14: Community Cafè: in cerchio per immaginare insieme una società inclusiva

I Community Cafè sono stati uno degli strumenti di Fermento per mettere in connessione giovani del territorio provinciale di Alessandria, italiani e stranieri.

Verso il Blue-print della Comunità di Pratiche e di Saperi di Fermento

Il 27 maggio si è tenuto il terzo di quattro appuntamenti previsti dal progetto Fermento per sviluppare e rafforzare la comunità e la rete territoriale che lavora a una società più equa e inclusiva.

700 CITTADINI STRANIERI ASSISTITI TRAMITE FERMENTO

L'azione sperimentale prevista dal progetto ha permesso di attivare una rete di volontari a sostegno di nuclei famigliari monoparentali ad Alessandria.

Bella Storia #13: In rete per i profughi ucraini, il racconto della mediatrice Halyna Hnyd

Il racconto di Halyna Hnyd, mediatrice ucraina originaria di Leopoli che da oltre vent'anni vive in Italia.

Fermento: il percorso sperimentale di Social Mentoring e il lavoro dei volontari

L'azione sperimentale prevista dal progetto ha permesso di attivare una rete di volontari a sostegno di nuclei famigliari monoparentali ad Alessandria.

Bella Storia #12: In tour per Alessandria, grazie a Luoghi in Comune

"Non bisogna mai smettere di sognare, lavorare, inseguire i propri sogni". È uno dei tanti messaggi nati dall'esperienza di Luoghi in Comune, laboratorio teatrale per ragazze e ragazzi con esperienza di migrazione che - attraverso le proprie storie - hanno raccontato la città di Alessandria da una prospettiva nuova, attraverso tappe nella zona di Borgo Rovereto e del centro storico.

Con Ashoka, si rafforza la comunità di pratiche e saperi sul tema immigrazione

Il 27 maggio si è tenuto il terzo di quattro appuntamenti previsti dal progetto Fermento per sviluppare e rafforzare la comunità e la rete territoriale che lavora a una società più equa e inclusiva.

La Community di Fermento fa rete per l’emergenza Ucraina

Aggiornamenti e opportunità sul territorio, dall'accoglienza al sostegno psicologico. Il 9 giugno si è tenuta la sesta riunione di coordinamento.

Bella Storia #11: Ahmed e Judit, l’affido e il coraggio di dar vita a una famiglia

La storia di Judit, madre affidataria, e di Ahmed, arrivato in Italia dall'Egitto attraverso un lungo viaggio. La costruzione di un futuro migliore.

Giovani di Ovada e Tortona in dialogo sull’inclusione grazie ai Community Cafè

Si sono tenuti gli ultimi 2 appuntamenti dell'azione prevista da Fermento, in collaborazione con la Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus e APS La Fenice.

NEWS E AZIONI

Bella Storia #15: Com’è nato il progetto?

Finalmente davanti alla telecamera, i ragazzi di Bella Storia si raccontano in quest’ultimo video del progetto Fermento: tra idee e sogni, i componenti del gruppo ci svelano i dietro le quinte del loro lavoro.

Bella Storia #14: Community Cafè: in cerchio per immaginare insieme una società inclusiva

I Community Cafè sono stati uno degli strumenti di Fermento per mettere in connessione giovani del territorio provinciale di Alessandria, italiani e stranieri.

Verso il Blue-print della Comunità di Pratiche e di Saperi di Fermento

Il 27 maggio si è tenuto il terzo di quattro appuntamenti previsti dal progetto Fermento per sviluppare e rafforzare la comunità e la rete territoriale che lavora a una società più equa e inclusiva.

700 CITTADINI STRANIERI ASSISTITI TRAMITE FERMENTO

L'azione sperimentale prevista dal progetto ha permesso di attivare una rete di volontari a sostegno di nuclei famigliari monoparentali ad Alessandria.

Bella Storia #13: In rete per i profughi ucraini, il racconto della mediatrice Halyna Hnyd

Il racconto di Halyna Hnyd, mediatrice ucraina originaria di Leopoli che da oltre vent'anni vive in Italia.

Fermento: il percorso sperimentale di Social Mentoring e il lavoro dei volontari

L'azione sperimentale prevista dal progetto ha permesso di attivare una rete di volontari a sostegno di nuclei famigliari monoparentali ad Alessandria.

Bella Storia #12: In tour per Alessandria, grazie a Luoghi in Comune

"Non bisogna mai smettere di sognare, lavorare, inseguire i propri sogni". È uno dei tanti messaggi nati dall'esperienza di Luoghi in Comune, laboratorio teatrale per ragazze e ragazzi con esperienza di migrazione che - attraverso le proprie storie - hanno raccontato la città di Alessandria da una prospettiva nuova, attraverso tappe nella zona di Borgo Rovereto e del centro storico.

Con Ashoka, si rafforza la comunità di pratiche e saperi sul tema immigrazione

Il 27 maggio si è tenuto il terzo di quattro appuntamenti previsti dal progetto Fermento per sviluppare e rafforzare la comunità e la rete territoriale che lavora a una società più equa e inclusiva.

La Community di Fermento fa rete per l’emergenza Ucraina

Aggiornamenti e opportunità sul territorio, dall'accoglienza al sostegno psicologico. Il 9 giugno si è tenuta la sesta riunione di coordinamento.

Bella Storia #11: Ahmed e Judit, l’affido e il coraggio di dar vita a una famiglia

La storia di Judit, madre affidataria, e di Ahmed, arrivato in Italia dall'Egitto attraverso un lungo viaggio. La costruzione di un futuro migliore.

Giovani di Ovada e Tortona in dialogo sull’inclusione grazie ai Community Cafè

Si sono tenuti gli ultimi 2 appuntamenti dell'azione prevista da Fermento, in collaborazione con la Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus e APS La Fenice.

CONTATTACI ORA

Inviando questa richiesta, dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy del presente sito ed acconsento al trattamento dei miei dati personali per la gestione della presente richiesta.

CONTATTACI ORA

Inviando questa richiesta, dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy del presente sito ed acconsento al trattamento dei miei dati personali per la gestione della presente richiesta.

Store in aggiornamento

Tra qualche giorno saremo online con tutti i nostri prodotti solidali, pronti per la campagna natalizia
close-link