Giornata Mondiale dell’Alimentazione: gli impegni di Cambalache

Sabato 7 ottobre in Piazza Duomo a Milano è comparsa l’immagine di un’ape gigantesca, lunga circa 100 metri. Dove ci sono le api, simbolo di laboriosità, di cura e attenzione all’ambiente non può mancare Cambalache.
Una delegazione di neo apicoltori, beneficiari del progetto “Bee My Job”, e di operatori di APS Cambalache ha preso parte all’evento organizzato da CEFA- Il Seme della Solidarietà per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione che quest’anno è dedicata al tema “Cambiare il futuro della migrazione. Investire nella sicurezza alimentare e nello sviluppo rurale”.
L’ape, la più grande opera di Pixel Art al Mondo, è formata da 10.000 piatti vuoti a simboleggiare la fame nel mondo.
Ogni persona è invitata a riempire un piatto e così facendo darà il proprio prezioso contributo sostenendo i progetti della campagna CEFA BEE HAPPY, che raggruppa tre progetti CEFA che hanno come obiettivo portare attrezzi e formazione all’apicoltura.
Sabato 14 ottobre l’evento sarà portato a Bologna.
Lunedì 16 ottobre, invece, celebreremo la Giornata Mondiale dell’Alimentazione all’International Training Centre of the ILO di Torino all’evento informativo dedicato a “Migranti e lavoro nel settore agroalimentare”. Presenteremo la nostra realtà, i risultati del progetto “Bee My Job” e i nostri prodotti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *